Biochimica cellulare e patologie degenerative

Meccanismi biochimici e molecolari nella regolazione dei processi cellulari in risposta a stimoli di stress, infiammatori e a fattori nutrizionali, specie in relazione a patologie croniche degenerative, quali osteoartrite ed insufficienza cardiaca. Ruolo dei filamenti intermedi nello sviluppo di malattie cardiovascolari.

Settore ERC del gruppo

LS1_2 Biochemistry

LS1_10 Molecular mechanisms of signalling pathways

LS2_5 Epigenetics and gene regulation

LS4_7 Fundamental mechanisms underlying cardiovascular diseases

LS4_8 Non-communicable diseases (except for neural/psychiatric and immunity-related diseases)

LS9_5 Food sciences (including food technology, food safety, nutrition)

Componenti del Gruppo

Giulio Agnetti

Ricercatore confermato

Irene Bissoli

Dottoranda

Tutor didattico

Silvia Cetrullo

Professoressa associata

Veronica Panichi

Tutor didattico

Carla Pignatti

Professoressa associata confermata

Altro Personale

ZINI Maddalena, Tecnico Cat. C5 area socio-sanitaria (Dip. Scienze Biomediche e Neuromotorie, UNIBO)

Collaborazioni nazionali:

BORZI’ Rosa Maria, Laboratorio di Immunoreumatologia e Rigenerazione Tissutale, Istituto Ortopedico Rizzoli (IOR), Bologna; D’ADAMO Stefania (DIMEC, UNIBO); ROBERTI Roberta, PA (DISTAL, UNIBO); CALICETI Cristiana (RTDb, DIBINEM).

Collaborazioni internazionali:

UGUCCIONI Mariagrazia, Head of the "Chemokines in Immunity" laboratory, Institute for Research in Biomedicine, Bellinzona, Università della Svizzera Italiana, Switzerland; LOTZ Martin K., Head Arthritis Research, The Scripps Research Institute, La Jolla, CA, USA.

Collaborazione con il Center for Research on Cardiac Intermediate Filaments, Johns Hopkins University, Baltimora, MD, USA

Tipo Gruppo

RICERCA AMBITO DISCIPLINARE (Biochimica cellulare)

 

Note

Fondi UniBo RFO e Fondazione Carisbo 2021 “L'Alzheimer della CArtilagine: un nuovo taRgEt eziopatogenico per trattare l'Osteoartrite mediante l'uso di modulatori dell'Autofagia (CARE-OA)” (Responsabile: F. Flamigni), Fondazione Carisbo 2021 “Nutraceutici nell’insufficienza cardiaca: studio del potenziale terapeutico e preventivo in organoidi di cuore” (Responsabile: S. Cetrullo), progetto dell’Istituto Nazionale per la Ricerca Cardiovascolare “Towards Understanding the Involvement of Desmin in NLRP3 Inflammasome-Mediated Inflammation in the Development of Heart Failure with Preserved Ejection Fraction in Patients and Murine Models: using miRNAs as biomarkers” (Responsabile: G. Agnetti

Responsabile