Controllo motorio e disturbi del movimento. Malatie del sistema nervoso vegetativo

Responsabile Scientifico/Coordinatore: prof. CORTELLI Pietro

Attività scientifica

Studi clinici, neurofisiologici e molecolari delle malattie con disordini del movimento e disfunzione vegetativa. Ambito disciplinare: Parkinson e Parkinsonismi, clinica, fisiopatologia e biologia molecolare.

Settore ERC del gruppo

LS5_7 Neurological disorders (e.g. neurodegenerative diseases, seizures)

Componenti

Giovanna Calandra Buonaura

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Sabina Capellari

Ricercatrice confermata

Pietro Cortelli

Professore ordinario

Giulia Pierangeli

Ricercatrice confermata

Luisa Sambati

Assegnista di ricerca

Altri Componenti:

FATTORI Patrizia (Prof Ordinario di Fisiologia, DIBINEM), NASSETTI Stefania (CoCoCo), GUARALDI Pietro (Dirigente Medico IRCCS ISNB), CEVOLI Sabina (Dirigente Medico IRCCS ISNB), SCAGLIONE Cesa Dirigente Medico IRCCS ISNB, Claudio Franceschi, CoCoCo IRCCS-ISNB, Barletta Giorgio, Tecnico Unibo Cat. C; Laura Solieri, Tecnico Unibo Cat C; Cecere Anna Grazia, CoCoCo IRCCS-ISNB

 Note

- Studio dei fattori predittivi diagnostici e prognostici delle sindromi parkinsoniane (Bo-PRO-PARK Study group);

- Studi multicentrico osservazionale per identificare i predittori della qualità della vita nei pazienti con malattia di Parkinson e nei loro familiari e la prevalenza dei sintomi autonomici misurati tramite la scala COMPASS 31 nei pazienti afferenti ai centri dei disordini del movimento;

- Studio osservazionale longitudinale sui fattori prognostici dell’outcome dell’idrocefalo normoteso idiopatico (PRO-Idro);

- Progetto Europeo Horizon 2020 “The continuum between healthy ageing and idiopathic Parkinson Disease within a propagation perspective of inflammation and damage: the search for new diagnostic, prognostic and therapeutic targets -PROPAG-AGEING” (co-coordinatore: Federica Provini);

- Storia naturale del valore diagnostico-prognostico delle variabili cliniche-strumentali della insufficienza vegetativa isolata: uno studio di corte;

- Storia naturale del valore diagnostico-prognostico delle variabili cliniche-strumentali della Atrofia Multisistemica (MSA): uno studio di corte;

- Valutazione della qualità di vita, delle funzioni cognitive, dei disturbi del sonno e dei sintomi vegetativi nei pazienti con Malattia di Parkinson in fase di fluttuazioni motorie sottoposti a terapie avanzate (stimolazione cerebrale profonda e infusione continua di Duodopa) afferenti al Centro dei Disordini del Movimento di Bologna;

-Studio dei sintomi non motori e loro valore diagnostico-prognostico nelle patologie dello spettro della Degenerazione Fronto-Temporo Lobare: uno studio di coorte;

-Enroll-HD - Studio prospettico di registro su una coorte globale con malattia di Huntington.

- Basi fisiologiche del controllo motorio e ripristino dopo lesioni periferiche

Torna su